Verifiche di Messa a Terra DPR 462/01 e Servizi CIVA INAIL in Calabria

Verifiche di Messa a Terra DPR 462/01: la sicurezza degli impianti elettrici è una priorità per qualsiasi ambiente di lavoro, ed è regolamentata dal Decreto del Presidente della Repubblica 22 ottobre 2001, n. 462

Questo decreto disciplina i procedimenti relativi alla messa in esercizio e alla verifica degli impianti di messa a terra, dei dispositivi di protezione contro le scariche atmosferiche e degli impianti elettrici in luoghi con pericolo di esplosione.

 Per facilitare queste operazioni, l’INAIL ha sviluppato il portale CIVA, uno strumento indispensabile per la gestione telematica delle certificazioni e verifiche degli impianti.

Noi di DPR462.it offriamo un servizio completo per la gestione delle verifiche di messa a terra e l’uso del portale CIVA INAIL. Siamo specializzati nel fornire supporto alle aziende nella regione Calabria per garantire la conformità alle normative vigenti e migliorare la sicurezza nei luoghi di lavoro.

Verifiche di Messa a Terra DPR 462/01

La verifica degli impianti di messa a terra è essenziale per assicurare la sicurezza elettrica nei luoghi di lavoro. Il DPR 462/01 richiede che ogni impianto elettrico di messa a terra venga sottoposto a verifica periodica:

  • Ogni 5 anni per impianti generici.
  • Ogni 2 anni per impianti in cantieri, locali medici e ambienti con rischio di incendio.

Il datore di lavoro deve inviare la dichiarazione di conformità all’ISPESL (ora INAIL) e all’ASL o ARPA competenti entro 30 giorni dalla messa in esercizio dell’impianto.

L’importanza delle verifiche periodiche degli impianti di messa a terra non può essere sottovalutata. Il DPR 462/01 richiede che ogni impianto elettrico di messa a terra venga sottoposto a verifica ogni 5 anni per impianti generici e ogni 2 anni per impianti in cantieri, locali medici e ambienti con rischio di incendio. 

È responsabilità del datore di lavoro inviare la dichiarazione di conformità all’INAIL e all’ASL o ARPA competenti entro 30 giorni dalla messa in esercizio dell’impianto.

Portale CIVA INAIL

Il portale CIVA è stato creato per semplificare le procedure di denuncia e verifica degli impianti di messa a terra. Attraverso CIVA, i datori di lavoro e i loro delegati possono:

  • Denunciare gli impianti di messa a terra.
  • Comunicare il nome dell’ente incaricato delle verifiche periodiche.
  • Richiedere il numero di matricola degli impianti già denunciati.

CIVA offre una gestione completamente digitalizzata, riducendo i tempi e migliorando la tracciabilità delle pratiche.

I Nostri Servizi sulla Piattaforma CIVA

Offriamo supporto completo per l’uso del portale CIVA, compreso:

  1. Registrazione ai servizi telematici: Guida passo-passo per richiedere l’accesso al portale CIVA.
  2. Denuncia di Messa a Terra: Assistenza nella compilazione e invio della dichiarazione di conformità.
  3. Richiesta Matricola: Aiuto nel recupero del numero di matricola per impianti già denunciati.
  4. Comunicazione Ente Abilitato: Gestione della comunicazione all’INAIL dell’ente incaricato delle verifiche periodiche.
  5. Gestione Verifiche Periodiche: Organizzazione e monitoraggio delle verifiche periodiche richieste dalla normativa.

Perché Scegliere Noi?

Siamo dedicati a fornire un servizio di alta qualità, garantendo che i vostri impianti siano sempre conformi alle normative vigenti. I nostri esperti sono altamente qualificati e costantemente aggiornati sulle ultime novità legislative e tecniche.

La Calabria, una regione del sud Italia, presenta caratteristiche geografiche e socioeconomiche uniche che influenzano l’applicazione delle normative sulla sicurezza degli impianti elettrici. La presenza di aree montuose e rurali, insieme a una significativa attività agricola e industriale, richiede un’attenzione particolare nella gestione delle verifiche di messa a terra. 

La nostra esperienza nella regione ci consente di comprendere appieno le esigenze specifiche delle aziende calabresi e di offrire soluzioni su misura per garantire la conformità alle normative e la sicurezza dei lavoratori.

Oltre alla gestione delle verifiche di messa a terra, offriamo anche servizi di consulenza e formazione per i datori di lavoro e i loro dipendenti. 

Crediamo che la prevenzione sia la chiave per evitare incidenti e infortuni sul lavoro. I nostri corsi di formazione coprono argomenti come la sicurezza elettrica, l’uso corretto dei dispositivi di protezione individuale (DPI) e le procedure di emergenza in caso di incidenti elettrici. 

Attraverso questi corsi, miriamo a promuovere una cultura della sicurezza sul lavoro e a sensibilizzare i lavoratori sull’importanza di seguire le norme di sicurezza.

Inoltre, offriamo servizi di audit e valutazione dei rischi per identificare potenziali pericoli e aree di miglioramento nei vostri impianti elettrici. 

I nostri esperti conducono ispezioni approfondite, analizzano i risultati e forniscono raccomandazioni dettagliate per ottimizzare la sicurezza e l’efficienza dei vostri impianti. Questo approccio proattivo vi aiuta a prevenire problemi futuri e a mantenere un ambiente di lavoro sicuro e conforme alle normative.

La nostra collaborazione con le autorità locali, come l’ASL e l’ARPA, ci consente di rimanere aggiornati sulle ultime disposizioni normative e di garantire che i nostri servizi siano sempre in linea con i requisiti legali. 

Siamo anche in grado di assistere i nostri clienti nella comunicazione con queste autorità, semplificando il processo di denuncia e verifica degli impianti.

Contattaci

Non esitate a contattarci per maggiori informazioni sui nostri servizi o per richiedere un preventivo personalizzato. La vostra sicurezza è la nostra priorità, e siamo qui per assistervi in ogni fase del processo di verifica e certificazione dei vostri impianti elettrici.

Visitate il nostro sito DPR462.it e lasciate i vostri dati per essere ricontattati. Assicuratevi che i vostri impianti siano sempre sicuri e a norma di legge con il nostro supporto professionale.